Avv. Michele Barbieri
partner & co-founder

Avv. Stefano Borsacchi
partner & co-founder

Avv. Michele Barbieri

Avv. Stefano Borsacchi

L’ Avv. Michele Barbieri è nato a Pisa il 30 settembre del 1942, ove ha condotto i suoi studi per poi laurearsi in Giurisprudenza nel 1965 discutendo una tesi in diritto commerciale presso l’ Università degli Studi di Pisa. Prima di dedicarsi alla professione, nel 1968 ha conseguito un Master in Comparative Law alla George Washington University così aprendosi, sin da quegli anni, alla possibilità di dedicarsi ad un’attività professionale e lavorativa internazionale. Rientrato dagli Stati Uniti, ha svolto la professione di avvocato presso lo Studio Legale Ardito in Roma, per poi spostarsi a Milano per un’esperienza nel management di Murray Europe Spa (Automotive Industry – Milan) come Managing Director. Dal 1976 al 1980, rientrato a Pisa, ha svolto la professione di avvocato in qualità di collaboratore presso lo Studio Piccioli di Pisa e nel 1980 ha fondato lo Studio Legale Associato Barbieri Borsacchi con Stefano Borsacchi, suo socio, con il quale coordina e sovrintende il lavoro svolto da cinque avvocati  e due collaboratrici di segreteria.

Avvocato civilista, ha da sempre praticato nell’ambito del diritto civile italiano e comparato, del diritto internazionale privato e del diritto dell’arbitrato, del diritto del lavoro e del diritto assicurativo. Fiduciario da anni del Governo degli Stati Uniti d’America nel cui interesse e per la cui difesa ha patrocinato in numerosissime cause incardinate nella giurisdizione italiana, continua a svolgere attività di consulenza giudiziale e stragiudiziale a livello internazionale per individui, aziende ed enti. E’ presidente della Fondazione Istituto Packard per i Beni Culturali che cura, segue e finanzia la conservazione del sito archeologico di Ercolano e ne cura tutti gli aspetti legali.

Italiano di nascita, “americano” di adozione per ragioni familiari e professionali, padroneggia ad un livello ottimo e assolutamente fluent la lingua inglese parlata e  scritta anche grazie alla regolare frequentazione degli Stati Uniti, sua seconda casa/patria.

Viaggiatore instancabile, lettore appassionato e amante dello sport, si dedica da anni alla promozione del teatro amatoriale e vernacolare nel contesto della compagnia teatrale “Il Retone” di cui è parte, sia in qualità di attore che in qualità di drammaturgo. E’ socio attivo del Lions Club di Pisa, di cui ha ricoperto per due volte la carica di Presidente.

em@ail: avv.barbieri@barbieriborsacchi.com 

L’Avv. Stefano Borsacchi, originario della Tenuta di San Rossore, è nato a Pisa, il 21.09.1949, ove ha compiuto tutti i suoi studi ed ha trascorso gran parte della sua vita e della sua carriera professionale. Dopo aver ottenuto la maturità classica nel 1968 presso il Liceo Ginnasio “G.Galilei” di Pisa, nel 1972 ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso la Facoltà di Giurisprudenza di Pisa con votazione110/110 e lode, con una tesi in diritto romano dal titolo “Operis novi nuntiatio iuris publici tuendi gratia”, sotto la guida del Prof. Feliciano Serrao, suo maestro.

Avvocato civilista iscritto all’Albo degli Avvocati di Pisa,  dopo un inizio professionale in collaborazione con gli Avv.ti  Renato e Marcello Tortorella, fonda lo Studio Legale Associato Barbieri – Borsacchi, ove, oltre a svolgere la professione in prima persona, coordina e sovrintende assieme all’Avv. Michele Barbieri, suo socio, il lavoro svolto da cinque avvocati  e due collaboratrici di segreteria. Svolge la propria attività professionale in tutti i settori del diritto civile, con una particolare  predilezione per il diritto di famiglia e delle persone che è ad oggi, insieme al diritto bancario e al diritto della responsabilità sanitaria e della responsabilità civile in genere, la sua materia di elezione.  E’ iscritto negli elenchi degli avvocati abilitati a patrocinare al cospetto delle giurisdizioni superiori. Nel quadro della propria attività professionale, ha ricoperto e ricopre incarichi come presidente e componente di collegi arbitrali, nonché  incarichi su designazione dell’Autorità giudiziaria e ministeriale.

In passato ha svolto attività di ricerca e docenza nelle materie romanistiche presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pisa; dopo il congedo dall’Università ha ricoperto incarichi di docente a contratto anche nelle materie di Deontologia e Argomentazione giuridica  per i corsi organizzati dal corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza. Ha presieduto il Consiglio di Amministrazione della Scuola di Formazione Forense di Pisa ed è stato componente del primo Consiglio Direttivo della Scuola di Specializzazione per le professioni legali.

Dal 1994 al 2007 ha rivestito la carica di Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pisa, dopo un’esperienza maturata nello stesso Organo fin dal 1984, prima come consigliere e poi come segretario. Ha presieduto l’Unione Distrettuale dei Consigli degli Ordini forensi della Toscana. 

Dal 2007 al 2015 è stato componente del Consiglio Nazionale Forense (Ministero della Giustizia) per il Distretto di Corte d’Appello di Firenze e coordinatore, nell’ambito del medesimo Consiglio Nazionale, della Commissione deontologica e della Commissione per la Storia dell’Avvocatura, componente di altre tre Commissioni, tra cui quella per l’attività giurisdizionale.

Già componente esterno della Commissione Deontologica dello stesso Consiglio Nazionale e membro del Consiglio Direttivo della Scuola Superiore dell’Avvocatura, sezione  Avvocati Cassazionisti.

E’ stato ed è relatore in plurimi congressi, convegni, seminari, corsi di formazione specialistica, giornate di studio e workshop, organizzati in ambito accademico, dalle istituzioni forensi, a livello locale e nazionale, dalle associazioni di categoria e dai gruppi di osservatorio.

E’ autore di saggi ed articoli su argomenti storico giuridici e su tematiche di contenuto professionale e ordinamentale.

Lettore incallito e grande appassionato di sport, nel tempo libero si dedica principalmente alla lettura, al viaggio e all’attività sportiva outdoor, che pratica principalmente tra la Tenuta di San Rossore e la Maremma. E’ socio della Fondazione Pisa e membro della Deputazione della stessa. E’ socio attivo del Rotary Club Pisa, di cui ha ricoperto la carica di Presidente nell’anno 1991-1992.

em@ail: avv.borsacchi@barbieriborsacchi.com